A parte quello di fare la scrittrice, ho un altro grande sogno:
quello di fondare un’agenzia pubblicitaria etica.
Mi piacerebbe poter scegliere di pubblicizzare solo prodotti creati nel pieno rispetto dell’ambiente. Ecocompatibili. Riciclabili. Utili.
Mi piacerebbe anche poter constatare di persona come e dove vengono prodotti.
Vorrei poter verificare anche che in quell’azienda, oltre ai prodotti, anche le persone vengono trattate bene.
Vorrei poter verificare che anche chi ne fa parte ad alto livello non abbia pendenze con la legge.
Voglio onestà sotto tutti i punti di vista.

Voglio poter garantire che abbia una finanza chiara e pulita.
Voglio che sia affidabile non solo il prodotto ma anche l’azienda sotto ogni punto di vista.

La mia pubblicità avrebbe così un doppio valore: per ciò che vende, e per ciò che in seconda battuta garantisce moralmente ed eticamente anche a sfondo sociale.

Vedere il marchio della mia agenzia su una pubblicità vorrebbe già dire assoluta lealtà.

Questo vorrei.

Ma so già che resterei subito senza clienti.