Michela Murgia ha scritto un bel libro.
Uno di quei libri che solo le donne sanno scrivere.
E che parlano di donne. Di sacrificio e di pietà ancestrale.

Leggetelo. Ne vale la pena.