E vissero tutti felici e contenti. La Ferrero e la blogger appianano la questione. Pare  fosse solo una procedura standard legale.
Detto questo ribadisco: personalmente trovo che certe aree come pagine fan, domini internet etc. vadano presidiati continuamente e le persone che le gestiscono contattate e verificate. Non si sa mai quello che può succedere.
Buon lavoro.