Domani questo blog starà zitto per far rumore.
Non sarò in piazza a Roma, ma ci saranno tanti altri al posto mio.
Domani tantissimi blog si zittiranno per far sentire quanto rumore fa il silenzio delle opinioni.

Domani si fanno prove di tendopoli: siamo i terremotati dell’opinione.
Dove tutto è controllato e gestito da qualcun altro. E tu al massimo hai il diritto a ringraziarli d’esser vivo.

Tra un po’ dovremo comunicare coi piccioni viaggiatori, finché non ci abbattono anche quelli.