Ve lo ricordate l’odioso concorso di quale mese fa nato per eleggere la Blogger più sexy?
Quello tanto sventagliato dalla stampa e dalla tv?
Si proponeva con questo spirito :

“L’iniziativa è ironica e da prendere come un gioco. Se una ragazza ha deciso di aprire un blog non è certo per diventare famosa. Se così fosse avrebbe intrapreso altre strade. Lo ha fatto principalmente perchè ha qualcosa da dire e raccontare. Se non si è stufato dopo qualche tempo di scrivere sicuramente significa che ha dei lettori. Quindi a qualcuno piace quello che scrive e quello che pensa. I lettori dei blog sanno già che le blogger sono intelligenti. Adesso facciamoli capire che sanno essere pure autoironiche per partecipare ad un concorso del genere.”

(N.B : giuro che ho fatto copia incolla. Le finezze stilistiche del testo non sono mie!)

Bene: per curiosità sono andata a vedere se la gara di ‘manze on line’ fosse per caso decollata e ATTENZIONE ATTENZIONE, con mia grande gioia posso dire che nessuno si è cagato l’infido concorso. Tanto che il blog non viene aggiornato più o meno dal 15 agosto.

Lo dico con una certa soddisfazione dopo essermi arrabbiata parecchio contro gli idioti che hanno messo in piedi il tutto.

Non è una gran cosa, ma è pur sempre un inizio.
(Ora mi viene un dubbio: è una vittoria vera o erano tutti presi a votare le Veline? Mah!)