La nuova conduttrice di REAL TV, quella che ogni giorno tiene compagnia ai bambini dalle 20,30 alle 21,00, è Cristina Chiabotto.
Che cosa mi ha stupita tanto?… Beh,” l’abbigliamento”.
Mentre si dimena e sculetta in improbabili coreografie tra piscine, gazebo, yacht, possiamo ammirarla coperta solo di pois catarifrangenti.
Ora: io non sono una bigotta, sono una ferma sostenitrice dell’erotismo ed eventualmente anche del porno.
Ma giuro: questa non la capisco.
Che diavolo di senso ha mettere una gnocca con copricapezzoli e copripassera a presentare dei filmati amatoriali con catastrofi e incidenti?
E poi non dovrebbe esserci il divieto per i minori vista l’ora?
A me hanno aperto il didietro perché lo spot di Freddy Krueger che si leccava le dita era andato in onda nel pomeriggio, e questa da ormai più di una settimana ci fa vedere le chiappe, il taglio della passera e le tette rifatte in primissima serata, e nessuno dice niente?

Cristina, se prima avevo il dubbio che tu fossi appena appena scema, adesso ne ho la conferma.

Vuoi fare la Chiabotto hot? Ok.
Allora abbi almeno il buon gusto di uscire con una serie di filmati davvero hot, quelli dove non c’è niente da ridere.
Facci vedere un bel primo e secondo canale, una bella double, una dignitosa gang bang.
Oppure facendo la tua celebre plin plin addosso a qualcuno.
Allora sì, che non avrei nulla da dire.

Mi accontenterei anche di un titolo tipo “sditalando miss Italia”
Però per favore, per fare queste cazzate a metà, queste porcate (perché mettersi chiappe all’aria per Real tv è davvero una porcata) fingendo di fare un mestiere decente, quello sì che lo trovo davvero vergognoso.

Cristina, vatti a rivestire, vah!